Canzone per Blu

di Antonio Devicienti

a Christian Tito, alla sua amicizia nei confronti di Via Lepsius

 

blu al FAME di Grottaglie

Un’opera di denuncia e di protesta contro l’ILVA che BLU ha realizzato a Grottaglie in occasione del Festival di Street Art: un grazie a Christian che, poco tempo addietro, mi ha fatto conoscere quest’immagine.

 

È la mente l’epicentro della rivolta
quand’essa rifiuta d’essere serva.

Prendo allora i pensieri tra le mani
e ne pitturo i muri.

Vengo con te stanotte
a scorticare l’enorme pescecane
che si rimpinza di euro e di teste umane.

Su ogni muro un’idea
in ogni testa l’urlo della rivolta.

Mille buste piene di colore
fioriranno da Bologna a Gaza

e mille barattoli di tempere
dal Messico a Niscemi

Sai parlare graffitaro? (mi dici come in sogno)
Allora prendi con te la tua scrittura
e stendila sui muri della terra.

 

money shark barcelona

Lo squalo di BLU a Barcellona

niscemi

Una delle realizzazioni di BLU a Niscemi contro il MUOS