In avvicinamento a Perìgeion

di Antonio Devicienti

 
lascaux

 

 

È nelle notti come questa che potrei tracciare a mani nude
il mio disegno:

sulle pareti di casa lasciare vividi i colori di questo nostro passaggio

Il calore dei corpi sarà la testimonianza: un segno di vita
in una terra graffiata dal gelo e dal distacco
 
(NINO IACOVELLA, da La grotta di Lascaux, pubblicato assieme ad altri inediti dal libro in fieri La parte arida della pianura e reperibile in rete al link https://rebstein.wordpress.com/2014/02/01/la-parte-arida-della-pianura/)