Compiuti destini 1

di Antonio Devicienti

 

stradina_di_delft_vermeer

 

Baruch Spinoza

Levigare lenti mentre le chiatte si spostano
nei canali.
Agli attracchi caricano o scaricano
le merci.
Misurare il giusto spessore
per il miope
l’esatta curvatura
per sguardi golosi di mondo.
Nel vicolo di fronte una domestica
lava le mattonelle nell’andito.
Cantano sommesse le sarte
al piano di sopra.

Queste che leviga sono per il pittore
che, dicono, scorge Dio in ogni
particola di luce.
Un bambino fa ruotare la trottola
sull’assito.
La frizione del perno sul legno
è eco dei moti planetari.
Levigare lenti mentre la pentola sobbolle
nel cucinotto
la servetta sogna un amore
e le chiatte si spostano
nei canali.