(Segnalibri): da “Carnet de la langue-espace” di Yves Bergeret

di Antonio Devicienti

 

 

Yves Bergeret in Sicilia, adesso, nei prossimi giorni e mentre i migranti muoiono annegati o vengono venduti come schiavi o violentati con la complicità del governo italiano.