(Segnalibri) Otoliths

di Antonio Devicienti. Via Lepsius

Ringrazio tantissimo Mark Young che su Otoliths ospita tre mie opere visuali inedite:

 

 

Three Visual Pieces